Installazione e manutenzione degli scacciatopi ad ultrasuoni

> English

 

I nostri scacciatopi ad ultrasuoni, così come i dissuasori sismici, sono di semplice installazione, non richiedono manutenzionefunzionano autonomamente per una durata media di 15 anni.

Per alimentare gli apparecchi occorre tenerli inseriti alla presa da 230V in corrente alternata (117V a.c. 60Hz a richiesta) o da 12V in corrente continua-alternata.

Si ottiene la massima efficacia posizionando gli scacciatopi in prossimità dell’insediamento animale, preferibilmente nei pressi delle vie di entrata degli animali o laddove si procurano il cibo.

Offriamo servizio di assistenza, effettuando su richiesta dei sopralluoghi tecnici per valutare la tipologia d’intervento. Per la derattizzazione di macchinari industriali, nei casi di grave infestazione o di progettazioni su misura, spesso è necessaria la combinazione di ultrasuoni e di onde sismiche, perciò è prima necessario uno studio specifico da parte nostra. 

 

Alcune raccomandazioni riguardanti gli apparecchi scacciatopi ad ultrasuoni:

  1. gli ultrasuoni non sono in grado di attraversare i muri, i soffitti o i pavimenti, ma rimbalzano contro queste superfici. Ciò accrescere l’efficienza degli apparecchi ultrasonici, in quanto le onde di ritorno dai relativi rimbalzi, vanno a coprire l’intera stanza angoli compresi;
  2. è sconsigliato piazzare le apparecchiature scacciatopi dietro a tende, mobili od oggetti voluminosi, perché potrebbero assorbire le onde inibendo la loro funzionalità;
  3. è opportuno lasciare il dispositivo repellente in funzione senza interruzioni, mantenendolo  collegato alla presa della corrente;
  4. alcuni animali domestici inizialmente potrebbero risultare leggermente turbati dagli ultrasuoni, ma in tempi brevi sono in grado di recuperare il loro naturale vigore.